🐉 Annotazioni italiche

 

 ➡️       ⬅️

📌 E. Montesano cacciato dalla trasmissione televisiva Ballando con le Stelle

 

 

Novembre 2022 – Il noto attore Enrico Montesano alle prove della trasmissione televisiva Ballando con le Stelle indossava una maglietta inneggiante alla Xª MAS con la scritta “Memento audere semper / Ricorda di osare sempre”. Trattasi di una locuzione latina coniata negli anni ’20 dallo scrittore/poeta abruzzese Gabriele D’Annunzio ed usata durante la Beffa di Buccari. In seguito il simbolo e la frase sono stati associati al movimento fascista e all’estrema destra.

L’esposizione di tale maglietta ha suscitato reazioni indignate all’interno del Consiglio di Amministrazione della Rai e pertanto Montesano è stato cacciato dalla trasmissione. Reato di opinione? Siamo di fronte ad un episodio di Cancel culture?

Nota – Montesano è stato iscritto al Partito socialista, eletto consigliere comunale a Roma e deputato al Parlamento europeo in quota PDS (Partito Democratico della Sinistra fondato da ex comunisti) da dove si è dimesso dopo due anni, rinunciando alla pensione di europarlamentare.

 

📌 Memo Remigi cacciato dalla RAI
dal programma “Oggi è un altro giorno”

11.2022 – Memo Remigi (Erba, 1938), è un cantante, compositore, conduttore radiofonico e conduttore televisivo italiano. E’ stato cacciato dalla trasmissione RAI “Oggi è un altro giorno” per aver palpeggiato in diretta la cantante Jessica Morlacchi durante la trasmissione. Siamo di fronte ad un episodio di Cancel culture?

©️ Wikipedia

 

Quando l’Itanglese si coniuga con la Cancel culture

Itanglese (anche Itanglish)
E’ una non-lingua né italiana né inglese e si riferisce al gergo utilizzato in certi contesti in cui si ricorre in modo arbitrario a termini e locuzioni inglesi.
Si sta diffondendo soprattutto fra i giovani e sta inquinando e progressivamente sostituendo l’Italiano con riduzione della capacità di espressione. Predispone al pensiero unico e prevede l’uso di termini assunti dagli USA, di cui siamo fedele colonia.
I neologismi sono migliaia mentre andrebbero utilizzati solo quando non esiste un corrispondente in lingua italiana, per es. marketing, smog … o in settori dell’ambito tecnologico come l’informatica che si è sviluppata in America: internet, browser, download, mail, backup, byte, bug, cookie, web, flash, menu, blog …

Cancel culture
Indica un complesso fenomeno recente, favorito dai social media, che si manifesta nell’attacco e nella denigrazione di un personaggio pubblico (o di un evento significativo) con l’obiettivo di danneggiarne la reputazione e silenziarlo. Questa riprovevole azione deriva dall’aver espresso opinioni o aver commesso azioni non conformi al pensiero dominante, “politicamente corretto”. Lede la libertà di espressione.

Esempio di Itanglese punito
A Pozzallo (RG) in Sicilia il Comune aveva organizzato per festeggiare il Natale alcune luminarie fra le quali spiccava la composizione letterale “XMas” (acronimo inglese di Christmas / Natale).
Questo aveva suscitato la dura reazione di una associazione “antifascista” che ha chiesto ed ottenuto la rimozione delle luminarie con la scritta contestata.
Secondo i patrioti antifascisti, fautori di revisionismo etimologico, la parola inglese che ha un significato sicuramente riferito al Natale, avrebbe richiamato la Decima Mas, formazione militare del periodo fascista.
In realtà Xª MAS sta per “Memento audere semper / Ricorda di osare sempre”, una locuzione latina coniata negli anni ’20 dallo scrittore/poeta abruzzese Gabriele D’Annunzio ed usata durante la Beffa di Buccari. In seguito il simbolo e la frase sono stati associati al movimento fascista e all’estrema destra.

L’episodio richiama la triste vicenda del noto attore Enrico Montesano che alle prove della trasmissione televisiva Ballando con le Stelle indossava una maglietta inneggiante alla Xª MAS, cacciato immantinente dalla RAI.

Siamo di fronte ad un Reato di opinione? Sicuramente siamo di fronte ad un episodio di Cancel culture.

⌚  27.11.2022 

📖  Marco Leardi, XMas? No, richiama il fascismo. L’assurda protesta antifascista sul Natale, il Giornale, 26.11.2022

 

 917 total views,  1 views today

Hits: 462

1 risposta a 🐉 Annotazioni italiche

  1. Ely Rom scrive:

    Mi pare davvero estremo questo atto di cacciare dalla RAI, non guardo la Tv, ho un déjà-vu.
    Un po’ di eleganza e di buongusto non farebbe male alle trasmissioni mediatiche, certo non legittima un defenestramento.
    —————–
    📌 Questo commento si riferisce all’articolo …
    🤵 Memo Remigi cacciato dalla RAI dal programma “Oggi è un altro giorno”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *